CloudFlare e i DNS di Register.it

7 Marzo, 2019

CloudFlare è un buon servizio per rendere più performante il proprio sito ma per attivarlo e sfruttarne appieno le potenzialità è necessario impostare i suoi Server DNS
In fase di configurazione del dominio su CloudFlare vengono indicati i server NS da utilizzare ma register.it richiede altre all’indirizzo (ad esempoi: ken.ns.cloudflare.com l’indirizzo ip che CloudFlare non fornisce.
Per ottenerlo basterà un ping ma vediamo la procedura punto per punto:

  1. Crea un account su CloudFlare
  2. Imposta il dominio
  3. Controlla nel tab DNS che CloudFlare ha reperito le informazioni corrette confrontandole con quelle di register.it
  4. CloudFlare ti indicherà i server NS (name server da impostare)
  5. Entra nel pannello di controllo su Register.it
  6. Clicca su Dominio & DNS
  7. Dunque clicca su Configurazione DNS
  8. Seleziona la voce “Avvia l’operazione di cambio DNS”
  9. Inserisci i due name server di CloudFlare che andranno a sostituire quelli di Register.it
  10. L’ip relativo ai name server di CloudFlare lo trovi eseguendo da terminale il comando: ping [name_server]
  11. Torna su CloudFlare ed entra in overview
  12. Clicca su Check Name Servers

Normalmente dovrai aspettare almeno 2 o 3 ore prima che ti arrivi la mail di successo dell’operazione ma il tempo potrebbe essere superiore.